FANDOM



Il Clan delle Dee è una delle cinque razze maggiori.

Aspetto Modifica

Sono dotate di ali, di numero e dimensioni variabili a seconda della potenza degli individui; i loro occhi manifestano un triscele quando usano i propri poteri o posseggono un corpo umano.

Forza e Abilità Modifica

Possono volare, guarire ferite anche mortali, possedere altri corpi e mandare uno spirito indietro nel tempo (tecnica che può essere insegnata ad altre razze).

Abilità magiche Modifica

  • Ark: contrasta l'oscurità disintegrandola tramite particelle di luce.
  • Sia Fatta la Luce ( (ひかり) あれ, Hikari Are?): spara dei proiettili di luce in grado di purificare una persona dall'oscurità.
  • Purificazione (浄化 (パージ) , Jōka (Pāji)?): annienta gli spiriti maligni.
  • Invigorimento ( (すこ) やかなれ, Sukoyakanare?): guarisce chiunque da qualsiasi ferita, arrivando anche a curare l'intero regno di Lyonesse.
  • Tranquillizzare ( (やす) らかなれ, Yasurakanare?): crea una nebbia purificatrice che dissolve anche l'oscurità dei demoni più potenti.
  • Breath of Bless (祝福の息吹 (ブレス・オブ・ブレス) , Shukufuku no Ibuki (Buresu Obu Buresu)?): richiede molto potere, conferisce a una persona un incremento di potere magico e ne manipola la mente per assoggettarla a chi ha lanciato l'incantesimo (per questo i demoni lo chiamano Cheat Hope (ペテンの光 (チートホープ) , Peten no Hikari (Chīto Hōpu)?; letteralmente "luce della truffa")).

Ranghi Modifica

Dea Suprema Modifica

È colei che governa su tutte le dee.

Quattro Arcangeli Modifica

I Quattro Arcangeli (四大天使, Yon Daitenshi?) sono i quattro più forti dopo la Dea Suprema.

Capitani Divini Modifica

I Capitani Divini (神兵長, Shinpei-chō?) servono direttamente sotto i Quattro Arcangeli.

Soldati Divini Modifica

I Soldati Divini (神兵, Shinpei?) servono direttamente sotto i Quattro Arcangeli.

Membri Modifica

Curiosità Modifica

  • Hanno caratteristiche in comune sia con gli angeli sia con le valchirie.
  • Nonostante il nome della razza sia esplicitamente femminile, i membri più forti sono maschi.
  • Il triscele che si manifesta nei loro occhi può avere diversi significati nelle varie culture celtiche:
    • La Triplice Manifestazione del Dio Unico: la Forza, la Saggezza e l'Amore e, quindi, le tre classi della società celtica che incarnavano tali energie, Guerrieri, Druidi e Produttori (i lavoratori).
    • Il Passato, il Presente e il Futuro riuniti al centro in un unico Grande ed Eterno Ciclo chiamato Continuo Infinito Presente, in cui tutto esiste allo stesso momento.
    • La Dea nei suoi tre aspetti di Figlia-Madre-Sorella.
    • La triplice manifestazione dell'uomo come corpo, emozioni/sentimenti/pensieri e spirito, o Azione, Sentimento, Pensiero oppure le tre età dell'esistenza come infanzia, maturità, vecchiaia.
    • La triplice specializzazione della dea Brigit come custode e dispensatrice del Fuoco Sacro e protettrice dei poeti, dei fabbri e dei guaritori.
    • Il segno sul quale il santo cristiano Patrizio spiegherà il concetto della Trinità ai celti irlandesi, dopo avere trasformato però il triscele in un trifoglio.
    • Il simbolo della trinità femminile della battaglia Morrigan-Macha-Boadb e di quella maschile Ogma-Lugh-Dagda.


Note Modifica

Navigazione Modifica