Nanatsu no Taizai Wiki Italia
Advertisement


Cusack, conosciuto come "Dio della Morte Dormiente" è un membro del clan dei demoni e viene riconosciuto anche come "Demone di Prima Classe" E' inoltre una delle due metà del Demone Originale ed ex maestro di Zeldris.

Aspetto

Nella sua forma "normale", Cusack si presenta come un uomo alto con dei capelli scuri raccolti in una coda e con dei lunghi baffi. Di questi ultimi è molto orgoglioso, vantandosi infatti di possedere "i baffi più maestosi del Mondo dei Demoni". Nella sua "vera forma" il torace e le bracia si allungano di molto rendendolo altissimo, ed inoltre, anche a lui spuntano delle ali demoniache.

Carattere

Cusack è molto fiducioso nelle sue capacità, chiedendo il permesso a Zeldris di sterminare i sette peccati capitali, l'ex re delle fate Gloxinia e l'ex re gigante Drole da solo.

Come l'attaccamento di Chandler a Meliodas, Cusack è molto legato al suo allievo, Zeldris, esprimendo la massima fiducia e lealtà al secondo figlio del Re Demone. Questo si estende al punto che crede che Zeldris sia degno di regnare sul Demon Clan al posto di Meliodas. Questo attaccamento lo ha portato a esprimere completa angoscia e vergogna insieme alla rabbia quando si è lamentato di come non è riuscito a proteggere Zeldris quando Meliodas lo ha bloccato al suo arrivo a Camelot.

Nonostante sia un fedele vassallo del Demon Clan, Cusack si mostra piuttosto critico nei confronti di alcuni di loro poiché ha definito apertamente il Demon King essere troppo compassionevole con Meliodas nonostante il suo tradimento. Denuncia anche Chandler come incompetente quando lui e Meliodas tornarono a Camelot con Elizabeth ancora viva nonostante fossero gli ordini di Meliodas.

Nelle battaglie, abbatte rapidamente gli avversari nel modo più efficiente possibile, come mostrato con Cath, ma giocherà con loro se si annoia abbastanza e anche se è curioso di loro. È anche piuttosto paternalistico nei loro confronti se nota difetti distinti su di loro mentre insegnava ad Arthur Pendragon sul motivo per cui non è riuscito a vincere la battaglia come previsto.

Cusack ha dimostrato di essere orgoglioso dei suoi baffi, affermandolo come il numero uno dei baffi nel Regno dei Demoni ed è stato persino scioccato dopo aver realizzato che metà di esso è stato tagliato in uno scontro con Arthur Pendragon, l'unico vero danno che aveva fatto.

Storia

Cusack, insieme a Chandler, erano una volta una singola entità conosciuta come il "Demone originale" che fu creato dal Re Demone come suo servitore più fidato. Riconoscendo il proprio immenso potere, il demone si ribellò al Re Demone solo per essere affrontato e punito. Per essersi ribellato al Re dei Demoni, il "Demone Originale" aveva il corpo e l'anima divisi in due, e aveva il compito di essere istruttori dei due principi dei demoni per diventare candidati al trono del Re dei Demoni.[10]

Molto prima della Guerra Santa, Cusack ha addestrato in combattimento Zeldris, il secondo figlio del Re Demone.

Cusack ha combattuto raramente durante la guerra 3000 anni fa.[11] Alla fine lui e il resto del Demon Clan furono sigillati all'interno della Coffin of Eternal Darkness dai clan alleati (Dea, Giant, Fairy e Humans).

Forza e Abilità

Abilità Magiche:

  • Risonanza: Cusack è in grado di entrare nella mente delle persone per poi manipolarle a suo piacimento anche dalla distanza.

Armi:

  • Doppia Spada: Cusack combatte con una coppia di piccole spade corte.

Livello di Potere

Magia Forza Spirito Totale
? ? ? 168.000

Scontri

Saga del Preludio della Nuova Guerra Santa:

  • Cusack, Chandler, Zeldris & Meliodas vs. Arthur Pendragon - Vittoria.

Saga della Nuova Guerra Santa:

  • Cusack, Chandler & Zeldris vs. Forze d'Attacco - Sconfitta.

Curiosità


Note

questa pagina è stata revisionata l'ultima volta il giorno 18-02-2022


Navigazione

Advertisement