FANDOM



I Seven Deadly Sins sono il più forte ordine di Cavalieri Sacri di Lyonesse.

Membri Modifica

Seven Deadly Sins
Meliodas primo piano
Meliodas
Drago dell'ira Ira
Diane primo piano
Diane
Serpente dell'invidia Invidia
Ban primo piano
Ban
Volpe dell'avarizia Avarizia
King primo piano
King
Orso dell'accidia Accidia
Gowther primo piano
Gowther
Capra della lussuria Lussuria
Merlin primo piano
Merlin
Cinghiale della gola Gola
Escanor forte primo piano
Escanor
Leone della superbia Superbia

Livello di Potere Modifica

  1. Escanor: (continuamente variabile, da 15 a oltre 142.000)
  2. Meliodas: (142.000)
  3. King: (41.600)
  4. Gowther: (35.400)
  5. Diane: (8.000) (aumenta con la danza di Drole)
  6. Merlin: (4.710)
  7. Ban: (3.220)

Abilità Modifica

Sette Leggi Modifica

Meliodas stabilì sette regole che ogni membro deve rispettare[1]:

  1. (sconosciuta)
  2. (sconosciuta)
  3. Non chiedere agli altri del loro peccato.[2]
  4. Se un amico è in difficoltà, ognuno deve dare il massimo per aiutarlo.[3]
  5. Quando due Sin sono in disaccordo, possono risolverlo con un combattimento.[1]
  6. Se due Sin stanno combattendo mortalmente, gli altri cinque devono fare il possibile per fermarli anche a costo di eliminare il responsabile.[1]
  7. (sconosciuta)

Tesori Sacri Modifica

Per maggiori informazioni, vedere: Tesori Sacri

Curiosità Modifica

  • Nel capitolo 182, Merlin afferma che ognuno dei cinque membri da reclutare oltre a lei e Meliodas appartiene a un clan differente, tuttavia, essi provengono effettivamente da tre dei cinque clan, sebbene tre di essi abbiano una particolarità che li distingue da tutti i loro simili: Diane è una gigantessa, Ban è un immortale ed ex umano, King è una fata, Gowther è una bambola ed ex membro dei Dieci Comandamenti, Escanor è un umano con l'abilità di un arcangelo.
    • In aggiunta, Meliodas è un demone e Merlin è un'umana che ha fermato il proprio tempo. Quindi, nessun membro è simile a un altro.
  • Ban è l'unico che attualmente non è in possesso del proprio Tesoro Sacro.
  • Escanor è l'unico il cui peccato non è ancora stato nemmeno accennato.


Note Modifica

Navigazione Modifica